Home / Album / RAGNI, ACARI E SCORPIONI / Scorpiones, Pseudoscorpionida e Solifugae [103]

Gli scorpioni (Scorpiones C. L. Koch, 1837) sono un ordine di artropodi velenosi della classe degli aracnidi. Ci sono circa 2000 specie di scorpioni nel mondo, caratterizzati da un corpo allungato e una coda segmentata che termina con un pungiglione da cui viene iniettato il veleno. Gli Pseudoscorpioni sono caratterizzati dalle dimensioni ridotte; hanno cheliceri con ghiandole sericigene per tessere piccole tele, grandi pedipalpi foggiati a chele e notevole somiglianza con gli Scorpioni. Differiscono dagli Scorpioni per l'opistosoma, non suddiviso in mesosoma e metasoma, e per l'assenza dell'aculeo velenifero e per questo sono anche detti "falsi scorpioni". I Solifugi (Solifugae Sundevall, 1833) sono un ordine di aracnidi. Comprendono circa 1000 specie divise in 12 famiglie e circa 140 generi. Presenti soprattutto nelle zone aride delle Americhe, dell'Africa e dell'Asia, sono pochissime le specie europee o mediterranee. In Italia sono presenti solo due specie del genere Biton (Daesiidae), endemiche di Lampedusa. (da Wikipedia)
Numero di pagine viste (miniature o immagini) : 3543840
Consultazioni degli ultimi 10 minuti : 119
Numero di pagine consultate negli ultimi 60 minuti : 716
Numero di consultazioni ieri : 16562
Numero di visitatori nelle ultime 24 ore : 1024
Visitatori degli ultimi 60 minuti : 207
Visitatore(i) recente(i) : 42