Home / Album / FLORA SPONTANEA / Orchidee spontanee / Epipactis / Epipactis helleborine subsp. tremolsii [1]

Epipactis helleborine subsp. tremolsii ((Pau) E. Klein, 1979), diffusa in Sardegna e sull'Appennino tosco-emiliano. Quest'ultima sottospecie è molto simile alla sottospecie latina; differisce per una distribuzione più regolare delle foglie lungo il fusto, inoltre le brattee sono più grandi (superano il fiore). L'habitat di questa subspecie sono i boschi di latifoglie, margini e radure del bosco, arbusteti e macchie, prati aridi e terreni rocciosi, da 400 a 700 m di altitudine, su suolo calcareo. Fioritura: Aprile-Giugno.
Numero di pagine viste (miniature o immagini) : 1591380
Consultazioni degli ultimi 10 minuti : 26
Numero di pagine consultate negli ultimi 60 minuti : 73
Numero di consultazioni ieri : 79
Numero di visitatori nelle ultime 24 ore : 13
Visitatori degli ultimi 60 minuti : 9
Visitatore(i) recente(i) : 2