Home / Album / FLORA SPONTANEA / Orchidee spontanee / Anacamptis / Anacamptis morio [1]

L'Orchide minore (Anacamptis morio (L.) R.M.Bateman, Pridgeon & M.W.Chase, 1997), anche nota come Giglio caprino, è un'orchidea appartenente al genere Anacamptis. È una delle più diffuse orchidee selvatiche in Italia; infatti quasi in ogni regione esiste un nome diverso per questo fiore. Pur sempre riconoscibile, presenta una notevole variabilità nel colore dei petali. Si riproduce per impollinazione entomofila ad opera di imenotteri del genere Bombus. Si trova quasi in tutta Europa e nei paesi del bacino del Mediterraneo. In Italia è presente su quasi tutto il territorio, con l'eccezione della Sardegna (dove è vicariata da A.longicornu). Il suo habitat va dai prati magri, alle garighe, alle radure di macchia, ai boschi luminosi, con preferenza per i terreni leggermente acidi, alla luce piena del sole o in mezz'ombra. Cresce da 0 a 1900 m di altitudine. Fiorisce da aprile a giugno.
Numero di pagine viste (miniature o immagini) : 1592390
Consultazioni degli ultimi 10 minuti : 18
Numero di pagine consultate negli ultimi 60 minuti : 30
Numero di consultazioni ieri : 118
Numero di visitatori nelle ultime 24 ore : 18
Visitatori degli ultimi 60 minuti : 11
Visitatore(i) recente(i) : 3