Home / Album / FLORA SPONTANEA / Orchidee spontanee / Ophrys sphegodes subsp. praecox [31]

L'Ophrys sphegodes subsp. praecox Corrias, 1983 è una pianta erbacea spontanea in Italia, appartenente alla famiglia delle Orchidaceae. È una pianta erbacea alta da 15 a 40 cm.. La forma biologica è geofita bulbosa (G bulb), ossia è una pianta perenne che porta le gemme in posizione sotterranea. Durante la stagione avversa non presenta organi aerei e le gemme si trovano in organi sotterranei chiamati bulbi o tuberi, strutture di riserva che annualmente producono nuovi fusti, foglie e fiori. È un'orchidea terrestre in quanto contrariamente ad altre specie, non è “epifita”, ossia non vive a spese di altri vegetali di maggiori proporzioni. Distribuzione e habitat: Geoelemento: il tipo corologico (area di origine) è Endemico. Distribuzione: questa sottospecie è presente in Sardegna (dalle ultime segnalazioni risulta presente in varie zone dell'isola) e in Corsica. Habitat: l'habitat tipico di questa orchidea sono le macchie, i margini boschivi, i pendii erbosi sempre in zone a mezza ombra e generalmente fresche su substrato calcareo. Distribuzione altitudinale: sui rilievi queste piante si possono trovare fino a 800 m s.l.m.; frequentano quindi il piano vegetazionale collinare. (da Wikipedia) Fioritura: febbraio-aprile
Numero di pagine viste (miniature o immagini) : 1137421
Consultazioni degli ultimi 10 minuti : 16
Numero di pagine consultate negli ultimi 60 minuti : 16
Numero di consultazioni ieri : 128
Numero di visitatori nelle ultime 24 ore : 3
Visitatori degli ultimi 60 minuti : 1
Visitatore(i) recente(i) : 1